BLOGGER SWITCH - Doubleplusgood - Un unicorno in un negozio DM: recensione della Schiuma detergente 3 in 1 alla Mela e Lemongrass Alverde

by - 15:56:00

Eccomi quiiiiiiiiiiiii...in risposta al post della mitica Doubleplusgood (che in realtà ho scritto io..quindi io starei pubblicando il post scritto da lei..si insomma avete capito la nostra idea). Inutile presentarvela perchè già dalle prime parole capirete di che pasta è fatta ;) vi dico solo che adora gli unicorni....che il suo modo di scrivere è semplicemente unico (le sue intro e gli intercalari che inserisce tra le righe sono troppo forti).....e che si definisce nerd (io piuttosto la definirei Cool).........bando alle ciance...chiudo la bocca e cedo a lei la parola...


Si sa, quando un unicorno con seri problemi di addition per la cura della pelle va in trasferta al NORDE non può non espiantarsi un rene da DM: Oh, che packaging carino, ma come ho fatto a vivere senza fin'ora?!, Le micro beautyblender dove le trovi in Italia?!, ma soprattutto il temutissimo CHE VUOI CHE SIA, PER UN EURO E NOVANTANOVE! 
...

Fu così che dopo N euroenovantanove ho rischiato la sincope davanti a un'ignara cassiera teutonica, che saluto e ringrazio per il suo non capire la mia esclamazione dialettale milanesissima davanti allo scontrino.

MA NON DIVAGHIAMO.

Oggi sono ospite della sfavillante Anthea per un blogger switch e voglio introdurvi alle meraviglie di Alverde.

Alverde è un marchio di cosmetici e prodotti per il make-up vegani e certificati ecobbbbio (fai un salto su natrue.org) in vendita esclusivamente nelle catene DM presenti in Austria, Germania, credo Polonia e anche Slovenia e Est Europa. La mission è, a parer mio, fenomenale: proporre a prezzi competitivi una gamma di prodotti naturali e per qualsiasi tipo di esigenza, dalla skincare viso e corpo al trucco decorativo, dalla linea per capelli alla linea per lui (mi ero ripromessa di non scrivere mai le formule "per lui" o "per lei" perché fa pietosamente trash anni Ottanta, ma mi perdonerete, ndr).
Chi mi conosce o ha letto qualche robbétta delle mie può solo immaginare quanto mi servisse un logopedista bravo davanti allo stand di questa marca, che, tuttavia, ho trovato abbastanza saccheggiato. CIONONOSTANTE sono riuscita a placare la mia sete di shopping (e anche quella di Anthea, che presto vi parlerà dei suoi acquisti) quasi del tutto, lasciando sul campo pochi dispersi.


La recensione che presento al gentile pubblico è quella di un detergente viso niente male, tra le cui braccia mi sono perdutamente gettata per una sola cosa: il maledetto packaging. Eccovi la scheda informativa:
NOME: Schiuma detergente 3 in 1 alla Mela e Lemongrass, linea BEAUTY & FRUITY.
BRAND: Alverde.
PREZZO: € 2,49.
QUANTITÀ: 150 ml.
PAO: scade nel 11/17.
DOVE ACQUISTARE: Nei punti vendita DM o sul loro sito web (www.dm.de/alverde).
INCI: Aqua, Alcohol denat.*, Coco-Glucoside, Sodium
Coco-Sulfate, Glycerin, Malus Domestica Fruit Extract*, Glyceryl Oleate, Citrus
Aurantifolia Fruit Extract*, Citric Acid, Tocopherol, Heliantus Annuus Seed
Oil*, Parfum**, Limonene**, Citral**, Linalool**. 
(*=ingredienti da agricoltura biologica certificata; **=da oli essenziali naturali)


First thing first, IO LA AMO. La sto testando da tre settimane a questa parte e posso garantire che mantiene tutte le promesse: deterge e purifica, elimina i residui di trucco e tonifica.
All'apertura e al primo utilizzo sono rimasta un po' delusa, punto primo per l'odore mooooooooolto dolce di bubblegum all'anguria (una cosa che mi fa schifo al quadrato) e punto secondo per l'erogatore che sputacchiava sostanze liquide appiccicaticce e ben lontane dall'idea di una schiuma come si deve.


Close-up erogatore. 
Non paga, ho deciso di agitare il flacone e riprovare: un push ed è stato subito schiumaparty. Tutta soddisfatta per aver scoperto il barbatrucco, mi sono lavata il viso e *meraviglia* l'odore di cicca ha lasciato il posto a un delizioso profumino agrumato, sempre dolciastro per i miei gusti, ma che tutto sommato mi ricorda le mele sbucciate irrorate di succo di limone, step preliminare per la mia idolatratissima torta di mele della mi'nonna.

Close-up schiuma.
Come si nota dalle foto, la schiuma è bella consistente: una noce basta tranquillamente per lavarsi il viso e fare un bel massaggio prima del risciacquo, che io amo fare con acqua prima tiepida e poi ghiacciata, per far fare un po' di ginnastica ai capillari e sgonfiare le borse (ciao tesi, sentiti in colpa).
Se l'effetto tonificante è tangibile sin dal primo utilizzo, quello purificante è il risultato di una buona costanza. Ho iniziato a notare un colorito più uniforme e un miglioramento della grana della pelle solo da pochissimi giorni, ma devo specificare che la mia pelle sensibile con le stagioni fredde migliora e non ha un eccessivo bisogno di purificazione intesa come rimozione del sebo in eccesso. Tutt'altro discorso vale per le microparticelle: vivendo in una città tra le più inquinate d'Italia e venendo da un ridente paesino di poche anime in montagna, la pelle -soprattutto quella del viso- ha risentito molto dello stress e del cambio di atmosfera e ho avuto bisogno di cambiare la mia skincare in direzione di una maggiore idratazione in vista dell'inverno e di una purificazione efficace dallo smog e dalle polveri sottili disperse nell'aria, che inevitabilmente vanno a occludere i pori e a spegnere l'incarnato. Questo detergente, non esagero, è stato il top.
L'unica pecca che mi sento di segnalare è la presenza dell'alcool in testa all'inci. Se avete una pelle mista o normale, non dovrebbe causare particolari problemi, ma per chi ha una pelle secca o sensibile il mio consiglio è quello di erogare la schiuma sul dorso della mano e lasciarla evaporare per una trentina di secondi, in modo tale che l'alcool contenuto non secchi ancora di più le zone aride o irritate del viso. In ogni caso è necessaria l'applicazione di una buona crema viso idratante o di un siero dopo il lavaggio.
Per quanto riguarda la rimozione del make-up, non posso essere molto esplicativa, dal momento che ultimamente non mi trucco molto e comunque prima di lavarmi il viso sono solita struccarmi con olio di cocco o con l'acqua micellare. Stay tuned per aggiornamenti.


Tirando le somme, AGLI UNICORNI ALVERDE PIACE.
Con questo è tutto, oltre a consigliarvi il brand (e implicitamente invitarvi a sommergere di whishlist parenti e amici in terra crucca), ringrazio tutti voi, cari lettori, per aver speso dieci minuti in mia compagnia e mando un abbraccio ad Anthea che è stata così gentile da ospitarmi sul suo bellissimo blog.
A presto!
Carlotta

Quindi quindi quindi???!!? Figherrima non è vero?? *-* 
Lanciamole unicorniiiiiii =°D Io la adoro!!
A...

You May Also Like

6 commenti

  1. Ahahahahahahahah! <3 Ma la meraviglia che sei! *-*
    (Sto acchiappando al volo tutti gli unicorni)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che sei soddisfatta del post ^_^ adoro queste collaborazioni quando si scambiano opinioni, si condividono esperienze tra amiche e blogger :D

      Elimina
  2. piacere sono nuova, mi unisco alle tue lettrici, se ti va passa da me http://torella88.blogspot.it/
    molto suggestivo il tuo blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto piacere Concy ^_^ ti piace?? Sei la benvenuta, non esitare a commentare che sarai ben accetta..mi piace crescere e migliorarmi..p.s.il tuo blog l'ho già sbirciato ;) beeeeeeeello poi da pc lo spulcerò meglio (si vede che tu sei più pratica io sto ancora imparando ^_^)

      Elimina
  3. ciao!!!
    ti ho scoperta solo adesso...e mi piacciono un sacco le tue recensioni, nuove e un pò diverse dalle solite!
    Ora mi leggo un pò del tuo Blog! Complimenti!
    Passa a trovarmi e se ti va iscriviti...io sono agli inizi, ho solo da imparare!
    un bacio
    vale

    www.unblogchevale.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carinaaaaa ^_^ sei gentilissima..volo subito a sbirciare il tuo blog ;) mi iscrivo volentieri... se vuoi sulla mia pagina fb pubblico anche recensioni più veloci magari di cosmetici più "veloci" passami il termine (burrocacao, crema mani...) e anche ricettine home made..se ti può interessare. A presto =)

      Elimina

What's up??!?

"Devi essere ben convinta di quello che hai deciso di fare. Si tratta infatti di ritrovare in te, come ti ho detto il nucleo essenziale della tua femminilità, quella parte nascosta in alcune donne che, se viene risvegliata, permette di acquisire dei poteri magici. Quella forza naturale che tu dovresti possedere nel profondo di te stessa e che è simile a quella forza dalla quale hanno origine tutte le manifestazioni femminili di ogni tempo passato, presente o futuro."
Ada d'Ariès
La danza delle anime luminose